Teatro

Servizio I / Attività  di Teatro: competenze

Per il sostegno e la promozione di enti e organismi teatrali, l'Amministrazione si occupa dell'erogazione di contributi in favore di Istituzioni a carattere nazionale, operanti nel settore teatrale e finanziate per legge: sono l'Accademia Nazionale di Arte Drammatica "Silvio D'Amico", la Biennale di Venezia - sezione prosa e l’Istituto Nazionale per il Dramma Antico (su cui esercita anche la vigilanza).
Inoltre, ai sensi del Decreto Ministeriale 12 novembre 2007 , dall’esercizio 2015, del Decreto Ministeriale 1 luglio 2014, e, dall'esercizio 2018, del Decreto Ministeriale 27 luglio 2017 , la Direzione Generale procede alla concessione ed erogazione di contributi in favore delle altre attività teatrali: le tipologie di attività a cui sono rivolti gli stanziamenti statali diretti al teatro di prosa sono la produzione, la distribuzione, l’esercizio, la promozione, le rassegne e i festival.
Il Servizio I Attività di Teatro si occupa anche dei contributi per spese di vigilanza e sicurezza nelle sale di spettacolo e delle pratiche residue relative ai contributi concessi per la ristrutturazione di sale teatrali.

Tutti i contatti dell'ufficio Attività di teatro

Per sapere di più su La Biennale di Venezia
icon Decreto Legislativo 8 gennaio 2004, n. 1
Modifiche  ed integrazioni al decreto legislativo 29 gennaio 1998, n.19, concernente 
«La  Biennale di Venezia», ai sensi dell'articolo 1 della legge 6 luglio 2002, n. 137.
icon Decreto Legislativo 29 gennaio 1998, n. 19
Trasformazione dell'ente pubblico "La Biennale di Venezia" in persona giuridica privata denominata
"Societa' di cultura La Biennale di Venezia", a norma dell'articolo 11, comma 1, lettera b),
della legge 15 marzo 1997, n. 59
Per sapere di più sull'INDA
icon Decreto Legislativo 22 gennaio 2004 n.33
Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 29 gennaio 1998, n. 20
concernenti i compiti e l'organizzazione della fondazione «Istituto nazionale per il dramma antico».
icon Decreto Legislativo 29 gennaio 1998, n. 20
Trasformazione in fondazione dell'ente pubblico "Istituto nazionale per il dramma antico"
a norma dell'articolo 11, comma 1, lettera b), della legge 15 marzo 1997, n. 59.
iconDecreto Ministeriale 27 luglio 2017
Criteri e modalità per l'erogazione, l’anticipazione e la liquidazione dei contributi allo spettacolo dal vivo, a valere sul Fondo unico per lo spettacolo, di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163.(G.U. n.242 del 16 ottobre 2017)
iconVademecum al FUS guida al DM 27 Luglio 2017

D.D. 31 LUGLIO 2019 N. 1426 - MODIFICA DELL'ART. 16 del D.D. 11 luglio 2019, n. 1100

Il presente decreto sostituisce l'art. 16 del precedente provvedimento D.D. 11 luglio 2019 n. 1100, relativo all'assegnazione dei contributi Fus 2019 per il settore “Organismi di programmazione”  ( art. 16, comma 1, lett. a) del D.M. 27 luglio 2017 e ss.mm.ii.).
Gli importi di tali contributi assegnati risultano pertanto rideterminati secondo l'art. 1 del D.D. 31 luglio 2019, n.1426.

La presente comunicazione ha valore di notifica per gli interessati.

D.D. 31 luglio 2019 n. 1426-signed

PROGETTI SPECIALI DI ESCLUSIVA INIZIATIVA DEL MINISTRO DI CUI ALL' ART.44 C.2 del D.M. 27 Luglio 2017 – ANNO 2019

Si pubblica il Decreto del Direttore Generale Spettacolo Rep. 1313 del 25 luglio 2019, unitamente alla lettera del Ministro "Ulteriori interventi nel settore dello spettacolo anno 2019, Progetti Speciali". Il presente avviso ha valore di notifica ai sensi di legge nei confronti degli interessati.

Si specifica che  su domanda dell’interessato, a seguito dell’assegnazione del contributo, l’Amministrazione potrà erogare una anticipazione fino ad un massimo del 50% per cento circa del contributo complessivo assegnato e nei limiti delle disponibilità di bilancio.

Per le prime istanze, come definite nell’articolo 3 comma 7 del D.M. 27 luglio 2017, l’anticipazione potrà essere erogata solo dietro presentazione di idonea fidejussione. In ogni caso, ai fini della liquidazione dell’anticipazione, il soggetto richiedente non dovrà avere in corso procedure di pignoramento.

PROGETTI SPECIALI 2019

Lettera ministro nota prot n. 20006 del 17 luglio 2019

 

Per il Servizio I :

Marialaura Loizzi: mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Loredana Rossetti: mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sara Anglani : mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

Stefano Zuccarello: mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Roberto Miozzi: mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per il Servizio II:

Licia Battaglia: mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Elena d’Angelo: mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Marta Pace : mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MiBAC DIREZIONE GENERALE PER LO SPETTACOLO
Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, 00185 Roma (Italy) 
tel +39.06.67233202/3314 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
C.F. 97804160584